Perchè A.N.N.A.

 

L'esigenza di dar vita nel nostro territorio, sede di un'importante Divisione di Neurochirurgia Ospedaliera, ad un sodalizio con l'intento di coadiuvare ed integrare l'attività di Ricerca Scientifica Neurochirurgica, è scaturita dalla forza interiore e dall'amore di alcuni soci fondatori, dei quali rispetto la richiesta d'anonimato, che nonostante la prova di dolore cui sono stati chiamati, hanno reagito con l'impegno di sostenere un'iniziativa che potesse ampliare gli orizzonti delle conoscenze nel campo dei Tumori Cerebrali e della Neurochirurgia Funzionale. Sulla base della fiducia reciproca e dell'entusiasmo, da questa prima idea è germogliata un'ipotesi di lavoro che si è nei mesi concretizzata nell'idea della creazione di un'Associazione. Abbiamo lavorato per molti mesi attorno a quest'ambizioso progetto che è stato sottoposto a numerose altre persone ed Enti, pubblici e privati. Tutti hanno risposto positivamente promettendo il sostegno. Le prime trattative sono iniziate all'inizio del 1997; dietro l'indicazione di consulenti esperti ci è stato consigliato di percorrere dapprima la strada della realizzazione della Associazione (che da un punto di vista legislativo risulta più semplice), avviando contemporaneamente le pratiche necessarie per il riconoscimento Regionale.